Pin It

Le Attività Assistite con gli Animali (AAA) nonostante siano attività di tipo ludico-ricreativo, come indicato nelle Linee Guida Nazionali, richiedono, per essere messe in pratica, una fase di progettazione e pianificazione delle stesse.

Le fasi di pianificazione delle IAA:

• Definizione del programma di attività o del progetto, con valutazione del contesto e della metodologia di intervento anche in relazione alla finalità richiesta;
• Costituzione dell’équipe multidisciplinare;
• Realizzazione dell’attività/progetto e relazione conclusiva.


"Intervento con finalità di tipo ludico-ricreativo e di socializzazione attraverso il quale si promuove il miglioramento della qualità della vita e la corretta interazione uomo-animale. Non rientrano nelle AAA le attività sportivo-agonistiche con animali.
Nelle AAA la relazione con l’animale costituisce fonte di conoscenza, di stimoli sensoriali ed emozionali; tali attività sono rivolte al singolo individuo o ad un gruppo di individui e promuovono nella comunità il valore dell’interazione uomo-animale al fine del reciproco benessere.
Le AAA in alcuni casi sono propedeutiche alle TAA/EAA e sono finalizzate, tra l’altro, a:
• sviluppare competenze attraverso la cura dell’animale;
• accrescere la disponibilità relazionale e comunicativa;
• stimolare la motivazione e la partecipazione."

Linee Guida Nazionali
Pin It