Estratto dallo statuto dell'Associazione.

ART. 20 – (Segretario Generale)

a) Il Segretario Generale è nominato dal Consiglio Direttivo fra i suoi componenti a maggioranza dei voti.
b) Resta in carica per la durata di tre anni ed è rieleggibile. Egli cura l'organizzazione delle riunioni dell'Assemblea dei Soci e del Consiglio Direttivo, è responsabile della redazione e della tenuta dei relativi verbali, che sottoscrive unitamente al Presidente.

c) È responsabile della tenuta di tutti i libri sociali e dell'archivio dell'Associazione. Il Segretario coadiuva l'attività del Presidente, risponde della tempestiva attuazione delle deliberazioni assunte dagli Organi sociali, sovrintende l'intera attività associativa, cura il disbrigo degli affari ordinari, provvede alla firma della corrispondenza corrente e svolge ogni altro compito a lui demandato dal Presidente, il quale, per i compiti connessi con queste attività può anche conferirgli la firma sociale.
d) Per le attività svolte in nome dell'Associazione al Segretario è conferita la rappresentanza legale verso terzi.
e) Il Segretario Generale svolge la sua attività gratuitamente.