fShare
0
Pin It

Estratto dallo Statuto dell'Associazione

ART. 2 – (Finalità e Scopi)

L'associazione, attraverso lo svolgimento delle sue attività istituzionali di promozione e utilità sociale di seguito elencate, opererà nel settore dell'assistenza sociale, dell'assistenza socio-sanitaria, dello sport dilettantistico, della tutela dei diritti civili e della protezione civilea favore di soggetti disabili fisici e psichici, di persone in stato di disagio psicologico e sociale in ogni sua forma, di persone in stato di pericolo, per il perseguimento, in via esclusiva, di finalità:

a) di solidarietà sociale.

Le attività istituzionali svolte dall'associazione a favore di soggetti svantaggiati in ragione delle condizioni fisiche, psichiche e sociali sono:
1) Prestare assistenza finalizzata al raggiungimento del normale svolgimento della vita quotidiana, lavoro e studio.
2) In ambito socio assistenziale sanitario l'associazione favorirà e promuoverà, attraverso la propria attività o partecipazione a specifici progetti, le attività di cui alla Legge della Regione Puglia 21 Maggio 2008 n. 11 conosciute con il termine “Pet Therapy” e meglio identificate in:

 - Attività Assistite con gli Animali (AAA);
 - Terapie Assistite con gli Animali (TAA);
 - Educazione Assistita con gli Animali (EAA).

L'associazione intende promuovere ed agevolare, attraverso le attività di Pet Therapy, il benessere ed il miglioramento della qualità della vita delle persone. Le attività di Pet Therapy saranno rivolte a beneficio di persone costrette a vivere una condizione di disagio fisico, sociale, psicologico.
3) In ambito socio assistenziale sanitario l'associazione promuoverà specifici progetti a favore di persone con disabilità motoria finalizzati a migliorare l'autonomia personale attraverso il supporto dall'attività di cani di servizio- assistenza.
I cani di servizio-assistenza, appositamente educati e tecnicamente preparati, saranno affidati, al termine del percorso formativo, a persone con disabilità motoria al fine di facilitare le operazioni di vita quotidiana. A titolo di esempio i cani di servizio-assistenza saranno utili ad aprire porte, cassetti, raccogliere oggetti, aiutare nelle operazioni di cura personale, ed agevolare ogni altra forma di autonomia incompatibile con la disabilità motoria del soggetto beneficiario.
4) L'associazione promuoverà, per quanto attiene il settore sportivo dilettantistico, attività specifiche con l'ausilio di cani a favore di persone emarginate o con difficoltà di integrazione e relazione derivante da disabilità o disagio psico fisico attraverso le quali si agevolerà la loro integrazione sociale.
5) L'associazione opererà nel settore della Protezione Civile. Nello specifico opererà nella ricerca di dispersi in superficie e/o macerie con Unità Cinofile appositamente preparate.
L'Associazione intende porsi al servizio di Istituzioni, Enti e privati che abbiano la necessità di avvalersi dell’apporto di tali Unità Cinofile per la ricerca di persone scomparse ed in caso di calamità per la ricerca di eventuali superstiti.
L'Associazione svolgerà l’attività di Protezione Civile tramite Unità Cinofile, su tutto il territorio nazionale, avvalendosi in modo determinante e prevalente delle prestazioni volontarie, dirette e gratuite dei propri aderenti.

L'associazione, al fine di raggiungere gli scopi sociali, potrà svolgere le seguenti attività connesse a quelle istituzionali:

1) Realizzare e promuovere studi, attività di ricerca e conoscenza in materia di integrazione sociale, in materia di attività professionali svolte con l'ausilio degli animali, in materia di conoscenza della diversità animale e dei benefici derivanti da tali relazioni.
2) Istituire centri di accoglienza, e/o assistenza, e/o ludico ricreativi, e/o di supporto alla formazione, al lavoro ed allo studio finalizzati ad agevolare l'integrazione sociale.
3) Pubblicare bollettini informativi, riviste, monografie e pubblicazioni varie sulle ricerche ed attività svolte e in genere su quanto attiene agli scopi sociali.
4) Instaurare, al fine di realizzare i vari scopi dell'associazione, collaborazioni, convenzioni e collegamenti con enti pubblici e privati, istituzioni pubbliche e private, associazioni ed organizzazioni, con strutture e servizi socio- sanitari e veterinari il cui contributo sia in armonia con le tematiche e con le finalità proprie dell'associazione stessa.
5) Promuovere attività che utilizzino il contatto con gli animali e la natura, attività artistiche e manuali anche a scopo di terapia o assistenza per individui diversamente abili o sofferenti di disturbi fisici o psichici.
6) Promuovere ed organizzare corsi di formazione e aggiornamento, manifestazioni, convegni, ed altre iniziative a carattere divulgativo e formativo in materia di Pet Therapy, Protezione Civile e Unità cinofile da soccorso, Cani di servizio-assistenza per disabili motori e in materia di integrazione sociale.
7) L'associazione, per mezzo delle proprie attività, medierà e favorirà ogni forma di integrazione sociale di persone disabili, malati, anziani e di ogni persona esclusa dalla società a causa di diversità psichica, fisica e socio culturale. L'obiettivo dell'integrazione sociale sarà perseguito anche attraverso attività supportate da cani sia in ambito ludico che educativo, ricreativo, sportivo e sociale.
8) L'associazione potrà promuovere raccolte di fondi da utilizzare per il raggiungimento degli scopi associativi e potrà svolgere qualsiasi attività ritenuta opportuna per il raggiungimento dei propri fini.
9) L'associazione non potrà svolgere attività diverse da quelle istituzionali ad eccezione di quelle ad esse direttamente connesse o di quelle accessorie per natura a quelle istituzionali in quanto integrative delle stesse.

fShare
0
Pin It
Prima di chiudere lascia il tuo contatto!

Ti ringraziamo per aver visitato il nostro sito. Adesso che hai deciso di salutarci potrebbe essere una buona idea rimanere in contatto! Lascia i tuoi riferimenti e noi ti scriveremo per informarti in merito ai nostri progetti, corsi di formazione ed eventi. Non invieremo email spam.

 

Non perdiamoci di vista
Lascia il tuo contatto!
Corso Propedeutico IAA

Previsto corso di formazione in partenza in primavera 2018 il corso di formazione in IAA - (Corso Propedeutico secondo le Linee Guida Nazionali), sei interessato? Vai alla pagina